Le regole della Bellezza, semplici passi per un buon risultato estetico.

Sapete quali sono le regole da seguire per mantenere un corpo bello dal perfetto risultato estetico?  Nessuna pratica astrusa, ma semplici regole quotidiane da mettere in pratica che rientrano perfettamente nel concetto di estetica e bellezza. Il corpo è lo specchio della nostra vita, e se non ce ne curiamo, viene segnato dal passare del tempo,dalle fatiche e dallo stress. Vediamo come applicarsi per essere sempre tonici, giovani e belli. Come prima regola, se ambiamo ad una bellezza duratura, è opportuno adottate delle sane abitudini  alimentari per munirsi di una barriera cutanea resistente; è indispensabile quindi fare il pieno di acidi grassi Oméga-3 e omega-6, vale a dire di un’alimentazione ricca di acidi grassi essenziali che troviamo con il pesce, gli olii di semi d’uva, d’oliva o di girasole. Per risultati estetici mirati è opportuno affidarsi ad un nutrizionista che potrà suggerire degli integratori a base di semi di uva, di olio di borragine o d’onagro, qualora la pelle sia ad esempio disidratata. Per un buon risultato estetico, una buona idratazione è fondamentale e bere acqua a sufficienza è indispensabile. Di solito i medici consigliano in media 2 litri di liquidi al giorno e durante i periodi estivi anche più.  Svolgere un’attività fisica regolare è un importante fattore estetico. I muscoli permettono alla pelle di restare tonica e distesa e la frequenza con cui si fa esercizio è molto importante. È importante far lavorare ad esempio per almeno 10 minuti al giorno le parti del corpo meno sollecitate come la parte interna delle braccia o delle gambe. I muscoli funzionano come una specie di pompa che attinge acqua ed energia. Il loro lavoro consente l’eliminazione delle tossine e dei grassi in eccesso. La pratica di uno sport di resistenza che stimoli il sistema cardiovascolare è consigliata con una frequenza che va da 2 a 3 volte alla settimana. Se il lavoro o la mancanza di tempo non permette di praticare di uno sport, è opportuno iniziare a pensare che è possibile praticare l’esercizio fisico per tonificare il corpo in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo. Per esempio, ogni volta che si va a fare la spesa a piedi piuttosto che in macchina o contraendo i muscoli mentre si è seduti al lavoro. Importanti sono dei massaggi quotidiani mirati. Applicando tutti i giorni sul corpo una crema per combattere il rilassamento cutaneo e procedendo con un micro massaggio, aiuta ad ottenere quei risultati estetici sperati. Con il passare del tempo, infatti, la pelle perde la sua elasticità, quindi procedendo con massaggi localizzati, ci si aiuta a tenere la forma. Alcune zone sono spesso colpite maggiormente da questo processo di perdita di elasticità e meritano un’attenzione particolare: il ventre, le braccia, il collo, per questo si consiglia un massaggio mirato per queste zone del corpo.  Per tonificare la circolazione del sangue, infine, consigliamo di concludere la doccia, con un getto di acqua fredda, dalla base dei piedi fino alla parte superiore delle gambe. Il vostro coraggio verrà premiato. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome e cognome: (richiesto)

Email: (richiesto)

Telefono:

Indicare il nome del corso (richiesto)

captcha
inserisci il codice di verifica che vedi sopra

Messaggio:

Ho letto l'informativa Privacy contenuta
su questo sito ed autorizzo il trattamento dei miei dati per le finalita' ivi indicate.

Voglio iscrivermi alla newsletter